Il Chyawanprash, il rimedio ad ogni malessere  

 

Il Chyawanprash è una marmellata composta da zucchero, miele, ghee ed oltre quaranta tipologie di piante officinali come l’amla ed è considerato nella cultura orientale un Rasayana, ovvero uno strumento in grado di allungare la vita e offrire benessere.

 

Il Chyawanprash e le origini

Il Chyawanprash ha origini molto antiche e si dice che il suo utilizzo derivi da una leggenda. Il mito racconta che questo termine derivi da Chyawan, un grande saggio indiano che in tarda età sposò una principessa molto giovane e bella. Ma il saggio, data la sua età, si rese subito conto che sarebbe stato solo di peso alla giovane sposa: per questo si rivolse ai medici ayurvedici che, secondo le sue indicazioni, prepararono una speciale medicina che restituì al saggio giovinezza e vigore. Da allora, quel preparato viene chiamato Chyawanprash.

 

Il Chyawanprash come prevenzione

Il Chyawanprash è utilizzato primariamente per prevenire disturbi a:

  • Apparato digerente. Il Chyawanprash è un ottimo rimedio per migliorare i processi digestivi e l’assimilazione dei cibi. Sia l’amla che la cannella, poi, sono efficaci contro l’iperacidità e il meteorismo. Questa marmellata, inoltre, migliora la stitichezza e favorisce l’eliminazione delle scorie;
  • Sistema immunitario. è un importante fonte di vitamina C che, insieme ad altre erbe, concorre a mantenere il sistema immunitario. Proprio per questo, è utilizzato con successo nella prevenzione delle cosiddette malattie invernali;
  • Sistema nervoso e cuore. Il Chyawanprash rende efficiente l’apparato cardiovascolare e nutre il cervello, migliorando l’apprendimento e la memoria. Ecco perché risulta un alimento molto importante per gli studenti, agendo anche come antistress;
  • Sistema respiratorio. Il Chyawanprash migliora le funzioni respiratorie e mantiene l’idratazione delle mucose. È, inoltre, ottimo nella prevenzione della tosse soprattutto stizzosa e secca così come per l’asma e le malattie di raffreddamento;
  • Cute, capelli, denti e ossa. Questo preparato migliora la bellezza della pelle e previene le infezioni. Inoltre, promuove la crescita di una sana e bella capigliatura e facilita l’assorbimento di calcio e altri minerali, rafforzando denti e ossa;
  • Grazie al Phyllanthus niruriEmblica officinaliBoerhavia diffusaTinospora cordifolia, il Chyawanprash è un tonico protettivo del fegato e ne favorisce la disintossicazione.
  • Apparato riproduttivo. Il Chyawanprash migliora la fertilità maschile e femminile e regola l’ovulazione femminile;
  • Sistema muscolare. Ultimo ma non per importanza, questo rimedio è un ottimo tonico per la muscolatura. Inoltre, il Chyawanprash è particolarmente indicato negli anziani poiché rappresenta uno dei più grandi antiossidanti in commercio.

 

Il Chyawanprash e le modalità di assunzione

Questa preparazione offre molti benefici che appariranno maggiori se l’assunzione sarà regolare assieme ad uno stile di vita sano e un’alimentazione equilibrata.

Generalmente, la dose standard da assumere è un cucchiaino la mattina e uno il pomeriggio sia da solo che messo nel latte intero o nella bevanda vegetale alle mandorle.

Avendo una consistenza simile alla marmellata, però, questo rimedio può essere spalmato anche sul pane, crackers o fette biscottate: non ha effetti collaterali e può essere assunto anche dai bambini da cui, tral’altro è molto amata. L’unica limitazione all’assunzione è il gusto a cui noi occidentali non siamo abituati: dolce, leggermente acido e speziato.

 

Vuoi saperne di più su Abhyanga massaggio ayurvedico? Accedi al video-corso completo cliccando sul pulsante "Scopri di più"

 

Ayurveda Online - P.IVA 03543290047
Corso Europa 136/4 Alba - CN
Tel. 392 0773636 Mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività professionale di cui la Legge 14 Gennaio 2013, N°4


©2022 Ayurveda Online